Il nostro territorio

La Puglia, una regione da scoprire

La Puglia è una delle regioni più affascinanti d’Italia, sia dal punto di vista culturale che naturalistico. È famosa per i villaggi collinari dal caratteristico intonaco bianco, per la campagna dal sapore antico e per le centinaia di chilometri di costa mediterranea. Il capoluogo, Bari, è una vivace città portuale e universitaria, Lecce è conosciuta come la “Firenze del Sud” per via della sua architettura barocca. Alberobello e la Valle d’Itria sono invece la patria dei trulli, i tradizionali edifici di pietra dal caratteristico tetto conico.

Castello Svevo

0,4 Km
Castello Medioevale di Federico II di Svevia
Castello edificato dai Normanni nel XII secolo e restaurato per volere di Federico II tra il 1233 ed il 1240. Il castello, localizzato in una zona centrale del capoluogo pugliese, è una spettacolare testimonianza di costruzione medievale che offre ai turisti la possibilità di visitare una delle più interessanti fortificazioni della regione. Da ammirare il ponte in pietra attraverso il quale si accede al castello, i bastioni angolari utilizzati per la difesa della fortificazione e le numerose torri.

Basilica di S. Nicola

1,2 Km
Centro storico di Bari
Il centro storico di Bari, un dedalo di viuzze, corti, palazzi storici e locali racchide edifici meravigliosi quali la Basilica di San Nicola, la basilica romanica di San Gregorio, la Cattedrale di San Sabino ed il Castello Normanno-Svevo, voluto da Federico II. Assolutamente da visitare sono, inoltre, Piazza Mercantile e la Colonna infame, in passato utilizzata come gogna per i debitori insolventi e la biblioteca di Santa Teresa dei Maschi.

Polignano a mare

26 Km
La città delle balconate
Polignano a Mare, città natale del noto cantante italiano Domenico Modugno, si trova a circa trenta chilometri dal capoluogo Pugliese. Data la posizione strategica del suo centro abitato a picco sul mare, è da sempre stato considerato una porta verso il Mediterraneo e l’Oriente. Esso rappresenta, infatti, un importante crocevia commerciale e un punto di incontro di diverse culture.

Grotte di Castellana

45 Km
Castellana Grotte
Castellana sorge nell’entroterra della provincia barese, a 290 metri sul livello dal mare, sul margine di una conca carsica chiusa. Caratterizzata da un tipo di economia a carattere agricolo e industriale, deve la sua vocazione turistica alle grotte, complesso speleologico di fama internazionale a pochi passi dal centro abitato. Le fonti storiche attestano la presenza del nucleo abitativo già nel X secolo, con la denominazione di Castellano, abbandonata per quella attuale a partire dal 1310.

Alberobello

57 Km
La città dei Trulli
I quartieri più antichi e caratteristici di Alberobello sono i rioni “Monti” e “Aia Piccola”. Nel rione “Monti”, costituito da più di mille trulli dalle caratteristiche costruttive originarie, si trovano i “trulli siamesi”, con la copertura caratterizzata da due coni uniti, il focolare basso e senza finestre. Il rione “Aia piccola” è invece caratterizzato da suggestivi vicoli stretti e tortuosi, in ottimo stato di conservazione.

Castel del Monte

57 Km
La Fortezza di Federico II
Fatto costruire da Federico II di Svevia nel XIII secolo, il castello domina, con la sua massiccia struttura ottagonale, il piccolo tratto delle murge occidentali situate a 18 km da Andria. Considerato universalmente un geniale esempio di architettura medievale, Castel del Monte unisce elementi stilistici diversi, dal romanico al gotico, dall’arte classica fino alle delicate raffinatezze islamiche dei suoi mosaici.